mercoledì 13 febbraio 2013

Fiume lento

 
 
 
 
 

Ci sei
sotto il manto
di una notte preziosa
di tremule fiammelle.
Appoggio il capo
sul tuo silenzio,
mentre attendiamo
le rose dell'alba
sbocciare
dal cuore dei sogni
e una carezza
mi sorprende,
fresca,
come acqua di montagna
sui ciottoli
d'un fiume lento.
 
Maria Cavallaro