giovedì 3 gennaio 2013

Alianti

 
 
 
 
 
 



 
Guardiamo
il meriggio che affoga
nel rosso del tramonto
e ascoltiamo il cuore
galoppare,
mentre la notte
scivola sul tempo
e dalle tue mani
nascono carezze
sul calore del mio viso.
Nella penombra
ricamiamo
arazzi d'amore
e scolpite sui volti,
emozioni,
farcite di silenzi,
s'innalzno
abbracciate ai sensi,
alianti in volo
nel cielo dell'anima.


Maria Cavallaro